Posts Tagged:bitonci

Degrado Pride || 29 Settembre 2014 || Padova

Mentre in Municipio si vota per fare entrare in vigore le tanto discusse ordinanze proposte dal Sindato Bitonci, in Piazza delle Erbe si raduna una considerevole folla per manifestare tutto il proprio disappunto. E’ l’ennesimo incontro promosso dalla pagina di Facebook No al degrado ma non solo, forte è la presenza dei centri sociali che…

Read More →

Assemblea del degrado || 17 Settembre 2014 || Padova

Come promesso, a una settimana dal primo incontro, si riuniscono in Piazza delle Erbe a Padova i cittadini e gli studenti padovani, in quella che è ormai comunemente nota come la Sagra del Degrado. Stavolta non ci sono giocolieri, corse coi sacchi o pirati. Con un look più sobrio, la folla si ritrova, invogliata dai…

Read More →

Portello Sit-in || 13 Settembre 2014 || Padova

Portello, un nome ben noto nel Comune di Padova, per l’ampia presenza di studenti, per il suggestivo lungo argine e soprattutto per la secolare Porta. E’ lì che stamane, 13 Settembre, si è svolto un sit-in di protesta per la decisione del Sindaco Bitonci di permettere agli automezzi di attraversare la piazza in pietra ultimata di…

Read More →

Sagra del degrado || 10 settembre 2014 || Padova

In questi giorni si è imposta all’attenzione di molti media padovani la pagina Facebook “No al degrado“, che critica con molta ironia la politica del sindaco Bitonci e delle sue ordinanze. Con più di 5000 seguaci su social network, è stata indetta il 10 settembre “La sagra del degrado“: un misto tra flash mob e…

Read More →

Flash Mob “Siamo tutti mendicanti” || 27 Agosto 2014 || Padova

Continuano le polemiche con l’attuale sindaco di Padova, Bitonci. Stavolta in merito ad un’ordinanza contro mendicanti ed artisti di strada. Così ieri, 27 agosto 2014, duecento persone si sono trovate in Piazza dei Signori. Qui hanno dato vita ad una catena umana che simulava con una mano tesa il gesto tipico di un mendicante. Il…

Read More →

Sit-In Radar Festival || 31 Luglio 2014 || Padova

Ieri, 31 luglio 2014, si è riunito davanti a Palazzo Moroni a Padova, un gruppo spontaneo nato su Facebook in seguito alla polemica mossa verso il Radar Festival, riguardo i permessi e il disturbo alla quiete pubblica. Sul social network i toni inizialmente erano aggressivi, il nome del gruppo è infatti Maurizio Saia Dimettiti. Elephant…

Read More →

Back to Top