Cosa ci riservano gli astri in questo freddo gennaio? Film, ovvio!

ARIETE

Testardi come muli e diplomatici come Gengis Khan. Il cinema è stato inventato per voi. Tutte le volte che provate empatia per un eroe del grande schermo, state certi che è un Ariete. In fondo potreste anche scegliervelo da soli il film: ce ne sono così tanti! James Bond è l’archetipo dell’Ariete, anche se, ammettiamolo, dal punto di vista sessuale non reggete al confronto. Allora andiamo sul buon vecchio Jones, Indiana Jones. Anche se ora che ci penso, il prof. Jones è troppo colto per voi. Ho trovato: L’iceberg di Titanic. Siete un monolite informe e inamovibile, ma splendido, lucente, unico. Per sciogliere un po’ le vostre convinzioni vi consiglio:

Shine

Chi è l’Ariete secondo voi, il padre o il figlio?

 

TORO

Ve lo hanno già detto, ma non volete crederci. Il vostro peluche preferito non è la più grande storia d’amore mai raccontata. Stiamo parlando di un vecchio ammasso di polvere che non interessa a nessuno: è tempo di crescere. A partire dagli affetti, che dovranno essere ridimensionati. A Gennaio sarete capaci di amare come non mai, ma evitate gli eccessi. Vi auguro con tutto il cuore di passare un 2017 da Sundance Movie, circondati da colleghi brillanti e amori dolci e adulti. Purtroppo non siete ancora in grado di controllare quel pizzico di magia che c’è in ogni giorno della vostra vita, e allora, per impararlo, il vostro film è:

Disco Pigs

 

GEMELLI

No Gemelli, non importa se lo champagne non era della vostra annata preferita. Non importa se i botti non rispettano le normative CEE sull’inquinamento acustico e non importa se lui o lei hanno baciato qualcun altro. Davvero. Questo nuovo anno deve essere per voi un anno di esperienze sbagliate e non calcolate. E vi prego, per una volta, dimenticate l’eleganza. Non è un valore e non è neanche una disciplina. È il vostro rifugio anti-atomico, ma non c’è nessuna apocalisse in corso. Uscite dal guscio anche se non è Mastroianni a chiedervi di farlo: Non imparerete niente inebriandovi nella fontana di Trevi. Rotolatevi piuttosto su un tappeto lercio, in compagnia del Grande Lebowsky. Per convincervi ad aprire quella maledetta botola, vi consiglio:

Take Shelter

 

CANCRO

Maestri della friendzone, uomo o donna che siate, quest’anno sarà come i precedenti, tutti saranno ai vostri piedi e non ve ne andrà bene nessuno. Il cinema più noioso della storia parla di voi, da Romeo+Gulietta a Noi siamo infinito, passando per Disney Channel e i reality di MTV. Ma se volete che Gennaio sia un mese interessante, fate qualcos’altro a parte sognare. Non so neanche se consigliarvi di guardare un film, forse per voi è un meglio un saggio di etologia o un corso di cucina eritrea. Almeno così iniziereste a notare che c’è dell’altro al di fuori del vostro orticello. A voi serve qualcosa per aprire gli occhi, un film strano, come voi:

Un 32 aout sur terre

 

 

LEONE

Fieri e sprezzanti avete tutto sotto controllo in virtù del vostro sangue reale. Ma cosa succederebbe se il mondo vi crollasse addosso? E se il vostro demone interiore fosse solo un cazzone, ve lo siete mai chiesti? Il 2017 sarà un anno duro, non è il caso di andare in Namibia a surfare sulle dune anche quest’anno, e neanche Ibiza va bene. Quest’anno avete bisogno di badilate di neve per riscoprire il calore dentro voi stessi. Non sto dicendo di rinunciare alle vostre adorate avventure, ma solo di ascoltare gli astri del cinema, quando suggeriscono di essere un po’ più realisti.  Un film d’avventura e con voi si va sul sicuro, ma riuscite a immaginarvi, per una volta, un’avventura realistica? Procuratevi:

Essential Killing

Guardatelo da soli, a casa, quando fa freddo.

 

VERGINE

Tutto è minuziosamente al suo posto, avete calcolato tutto. Infatti prevedo che il 4 Maggio alle ore 12 e 23 farete un sogno stupendo, che vi rivelerà il senso della vostra vita. Sarà un sogno pregno di significato e colorato. Vi dirà tutto, proprio come i film di Muccino. Ma tanto voi non lo ascolterete perché, come al solito, sarete persi nel dubbio. Bionda o mora? Partire o restare? Ricominciare? E se mi tingessi i capelli di magenta?

Per voi che sapete sempre come complicarvi la vita, vi consiglio un film che ve la complica ancora di più. Un film che racconta il vostro incubo peggiore: Una Vergine circondata da altre Vergini, che la pensano in modo diverso sulla natura della Vergine. Godetevi, con tutto il cuore:

Ogni cosa è illuminata

 

BILANCIA

Non esiste segno più menzognero di voi. Vi piace l’equilibrio solo quando è apparente. Dentro di voi avete un marasma di piccoli pesi d’ottone tarati a caso che usate per occludervi la ragione. Il cenone di capodanno, in fondo, per voi è regolare amministrazione, una metafora perfetta del vostro flusso di coscienza. Gennaio 2017 sarà il mese della piena isteria delle bilance, in fondo il 17 porta sfiga, lo sapete benissimo. E anche se vi aspettate da me un Number 23 o un A beautiful mind, vi consiglio per ora di non ascoltare troppo voi stessi. Ascoltate qualcun altro, magari il vento, o l’odore del libro che non aprite da più tempo. Magari guardatevi:

Copia Conforme

 

 

SCORPIONE

A voi compete la violenza. Più è truculento e rumoroso, più il cinema vi esalta. C’ho preso? L’avete mai ammesso? Beh, dovete sapere che anche se non sono Scorpione mi trovate molto in linea con i vostri buoni propositi per il 2017. Tanto sangue, al cinema, non può che farvi bene. Un giorno, quando sarete grandi, saprete apprezzare l’eleganza di Sangue Facile o di Non è un paese per vecchi, ma per ora Bubba Ho-Tep deve rimanere il vostro modello di riferimento, anche un Kurt Russel qualunque va bene.

Quest’anno è nelle vostre mani, ma cercate di non lasciare indietro troppe persone, anzi, recuperatene dal passato. Vi torneranno utili. Fate come Quentin Tarantino, che da questo film ha preso la colonna sonora per una delle scene più emozionanti del suo cinema.

Revolver (1973)

 

 

SAGITTARIO

La vostra spiccata sensibilità vi rende mete irraggiungibili. Il punto, se non ve ne siete accorti, è che non capite i difetti degli altri. Siete tutti dei Tom Cruise che non sanno che farsene dei loro Dustin Hoffman. Siete delle Jenny che non vogliono innamorarsi di Forrest. Il vostro modello dovrebbe essere Robin Williams, non Darth Vader. Per voi Gennaio sarà un mese di persecuzioni, anche se non vorrete, le persone a voi più vicine vi tormenteranno affinché i loro difetti risultino a voi più graditi. Quando quel terribile momento arriverà, tenete duro, proponetevi per vedere un film in compagnia, un film come:

I’m a cyborg, but that’s ok

 

 

CAPRICORNO

Quale possente forza d’animo soffocata da cotanta invereconda ingiustizia! Capricorno versus il resto del mondo è una battaglia degna dei kolossal americani più beceri. Nei vostri passi più decisi si cela il ritmo di imprese cinematografiche fallimentari come il Re Scorpione e Immortals. Avete mai pensato che forse la vita non deve per forza essere giusta? Dove sta scritto? A Gennaio prevedo che vi troverete coinvolti in una storia così banale da essere la più importante. E, qualora vi sentiate offesi dalla mia mancanza di tatto, ecco uno dei film più belli in assoluto nella storia del cinema. E non dite che non vi voglio bene.

C’era una volta in America

C’è anche Jennifer Connelly nuda.

 

 

ACQUARIO

Se continuate a puntare il dito verso tutti, non c’è possibilità per voi di riuscire a mantenere la calma. Lo so che vi piacciono i western, ma sparare a caso non serve a nulla: non avete pallottole infinite e il vostro impegno a migliorare l’altro vi costringe a sparare al cuore delle persone più importanti. La vostra vita è così complessa da sembrarvi un fantasy multi-dimensionale, come se Charlie Kaufmann avesse scritto un film per Altman. Siete del tutto fuori strada. Per questo mese, mettete al bando il cinema irreale, per voi solo pane e realismo, fino a quando Rossellini non vi ricorderà J.J. Abbrams. Imparate ad aver cuore con i film di Bergman, per esempio:

La fontana della vergine

 

 

PESCI

Per voi questo è il mese peggiore, perderete la vostra anima gemella. Tranquilli, parlo del pesce dentro di voi a cui non date mai ascolto. E anche se non siete salmoni, siete costretti a risalire la corrente per ricominicare da capo in quello che vi riesce meglio: sgusciare via. Alcuni di voi usano la simpatia, altri lo charme, ma state certi che stavolta non vi basteranno. Groucho Marx è il vostro spirito guida per uscire indenni dalla solitudine auto-imposta che vi attende. Ma alla sua brillante spensieratezza dovete togliere un po’ di cinismo. Per questo vi suggerisco un film che vi aiuterà a rispolverare il concetto di fiducia che, ammettetelo, ignorate da troppo tempo.

Safety not guaranteed

Commenti

commenti

Posted on January 3, 2017 in L'Elefante Astrologo

Share the Story

About the Author

Back to Top