Videoclip a colazione – Il ballerino

Il Ballerino - Videoclip a Colazione

Come si fa a raccontare una canzone? A mostrarla? Perchè a quanto pare la musica non si fa catturare in video tanto facilmente… Ci provano i video narrativi e tanti altri, aiutati o meno da piccoli accorgimenti. Uno dei modi possibili è quello di accostare il brano ad una performance di danza, arte che da sempre va a braccetto con la musica.

Invece di affrontare le complesse coreografie di in moltissimi video, vediamo qui una categoria ristretta e molto particolare: quella con un unico ballerino a danzare, una figura che diventa il solo fulcro della scena attorno a cui ruota tutto il video, con il compito di attirare la nostra attenzione. Questo elemento ci permette di fare un’altra importante osservazione: limitarsi a riprendere un unico soggetto per l’intera durata di un video può risultare interessante o rischia dopo pochi secondi di stancare? E’ un problema, soprattutto se si rinuncia a mostrare la band o l’artista della canzone a favore di un ballerino, negando così il legame visuale tra l’artista e il brano.

E’ qui che entra in gioco la maestria di tanti coreografi, dei registi, dei direttori della fotografia e del ballerino stesso. Per non dimenticare il montaggio, che amplifica tutti questi elementi e li rende un prodotto altro che trascende la musica, la danza, il video, per diventare appunto un videoclip.

Vediamo ora qualche esempio (cliccate sul titolo per vedere il video)

 

Radiohead – Lotus Flower

Il Ballerino 1

Un video in bianco e nero. Un unico personaggio protagonista in una sola location vuota, peraltro poco illuminata. Eppure la coreografia, il ritmo, ogni cosa ci porta a focalizzarci sul singolo gesto del ballerino che diventa quasi un rituale religioso e che seguiamo con curioso stupore.

R.E.M. – ÜBerlin

Il Ballerino 2

Qui invece la location cambia e il contesto urbano, con i suoi pali della luce, i cassonetti e il marciapiede, diventa co-protagonista di questo video molto dinamico e atletico. Uno di quelli che ti fanno venire voglia di uscire di casa e metterti a ballare.

                                      ..

The Chemical Brothers – Wide Open

Il Ballerino 3

In questo video invece torna ad essere preponderante l’uso di effetti speciali. La danza sensuale della ragazza acquisisce un tocco inquietante, fantascientifico, ma non meno seducente nel suo lento trasformarsi in un automa semi-invisibile.

                                                              ..

The Black Keys – Lonely Boy

Il ballerino 4

E poi c’è lui. Questa ripresa doveva far parte di un video del tutto diverso ma colpisce, ipnotizza, fa ridere al punto da costringere il regista a tenere il video così com’è. In un piano sequenza che non ha eguali ma che stravince. Se riuscite a a capirne il motivo, fate un fischio!

     ..

Posted on June 30, 2016 in Videoclip a colazione

Share the Story

About the Author

Back to Top