Paolo Conte Tour – #8 Date recenti

La Primavera si sa è stagione di pollini e amori, ma per noi videomakers è anche il periodo dell’anno con maggiori richieste per realizzare video di tutti i tipi. Così, tra un video e l’altro abbiamo avuto poco tempo da dedicare al nostro blog e agli aggiornamenti sulle tappe del tour di Paolo Conte che invece ha continuato imperterrito a girare per l’Europa.

Così ci siamo trovati a Febbraio a calcare il palco del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze, una costruzione del tutto nuova e moderna, molto più simile ai teatri che abbiamo trovato in Germania che a quelli italiani. A fine mese invece siamo stati al Teatro Carrè di Amsterdam, in quello che più di un orchestrale ci aveva anticipato essere uno dei più belli, se non il più bello, che avremmo visto nella tournèe. Con tutta onestà non sappiamo dire se ciò sia vero, perchè in questi mesi abbiamo visitato teatri così spettacolari che è molto difficile per noi silare una classifica. In queste date sono state presentate canzoni diverse da quelle presenti in scaletta nella prima parte del tour, l’anno scorso. In parte abbiamo assistito e filmato lo svilupparsi di queste canzoni, dalle prove del backstage fino alla messa in scena sul palco, e per noi è stato emozionante e interessante capire come il pezzo mutava dalla versione dell’album.

Marzo è stato il mese delle due date consecutive di Francoforte e Vienna, l’una a distanza di un giorno dall’altra. Qui abbiamo avuto la riprova di quanto già appurato l’anno scorso a Monaco: Paolo Conte da quelle parti va davvero forte, anzi, fortissimo. Il pubblico scatenato applaudiva alla fine di ogni assolo, anche durante l’esecuzione del brano, facendo scatenare Paolo stesso che quasi danzava, dirigendo la sua orchestra con inesauribile energia.

Se per motivi di salute non abbiamo potuto partecipare alla data di Genova, a Padova abbiamo dato il meglio di noi stessi. Perchè stavolta giocavamo in casa e, nonostante il Gran Teatro Geox non fosse la tipica location pregna di storia e classe delle date precedenti, l’affluenza è stata dirompente. Abbiamo anzi notato la presenza di un pubblico più eterogeneo e giovane. A riprova che Paolo Conte fa breccia nelle menti e nei cuori di molti e l’età anagrafica non costituisce affatto un ostacolo per apprezzare la sua musica.

Le ultime date che abbiamo filmato sono state Cremona, al Teatro Ponchielli, che è una fastosa cartolina, e Linz, in Austria. Alla Domplaz, in una piazza. Perchè con l’arrivo dell’Estate e della stagione calda sono anche iniziate le date all’aperto. Certo, l’altro giorno in Austria non faceva tutto questo caldo, ma filmare a lato dell’imponente cattedrale della città ha ripagato qualsiasi colpo di freddo.

Dopo quest’ultima data il nostro impegno con Paolo Conte si diraderà. Non saremmo presenti alle prossime date, perchè il materiale raccolto finora è tantissimo e solo per guardarlo tutto ci vorranno dei giorni. Ma che ne faremo di tutto questo girato? Al momento non possiamo dirvi niente, ma ci sono diverse possibilità che presto possa uscire, non sappiamo ancora come, quando e dove, qualcosa di tutto quello che abbiamo ripreso.

Per il momento continuate a seguirci, perchè quando avremo la possibilità di aggiornarvi lo faremo in modo tempestivo. Ma soprattutto non smettete di andare a vedere Paolo Conte dal vivo. Dopo 18 concerti non ce ne siamo ancora stancati e continua a farci venire la pelle d’oca!

Nelle puntate precedenti:

Paolo Conte SNOB Tour – #01 Legnano

Paolo Conte SNOB Tour – #02 Bologna

Paolo Conte SNOB Tour – #03 Monaco + Barcellona

Paolo Conte SNOB Tour – #04 Parma

Paolo Conte SNOB Tour – #05 Milano

Paolo Conte SNOB Tour – #06 Roma

Paolo Conte SNOB Tour – #07 Parigi

 

Commenti

commenti

Posted on June 28, 2015 in Paolo Conte

Share the Story

About the Author

Back to Top