Assaggi dell’Euganea Film Festival #9

Ieri pioggia e tuoni non hanno fermato le proiezioni tenutesi a Villa Draghi a Montegrotto Terme. In questa antica villa signorile appena restaurata abbiamo visto diversi lavori tra corti e documentari che ci suggerivano, ognuno a suo modo, una visione del sacro e di qualcosa di superiore all’uomo. Cominciando dal documentario sullo sciopero dei minatori della Fulcis in Sardegna “Dal profondo”, con questa dimensione di piccolezza dell’uomo rispetto al suo lavoro e alla profondit√† della terra, passando attraverso “Inseguire il vento” (seguiamo i passi di un’imbalsamatrice di salme), il corto di animazione “Isacco”, di una profondit√† disarmante, “The supreme” (ripercorre la costruzione di una statua alta 14 metri di Papa Wojtyla) e infine “Fedele alla linea”, in cui l’ex leader dei C.C.C.P. Giovanni Lindo Ferretti racconta il crollo delle sue ideologie sessantottine e rivoluzionarie e il ritorno a una vita di campagna e di religione.

Commenti

commenti

Posted on July 13, 2014 in Eventi, Festival

Share the Story

About the Author

Back to Top